Allevamento conigli

Sono stati approvati due progetti di microliberalità a sostegno di attività di allevamento di conigli. La carne di coniglio è molto richiesta e la domanda è tuttora non soddisfatta in gran parte del Paese. GODJO Pauline esercita una piccola attività di allevamento di conigli a Zè nel comune di Bohicon, nel Dipartimento di Zou ed è la promotrice di un progetto di microliberalità finalizzato ad incrementarne la produzione destinata a servire i mercati di Allada e Abomey-Calavi.. (Seguito da Nevsad). L’altro proponente è GOUDJO Gbénado Jannot Rodez, un giovane zoonomo qualificato, che intende migliorare una sua preesistente attività di cunicoltura nel comune di ABOMEY CALAVI.