Konou Konou

PROGETTI OGGI E DOMANI

PROGETTI IN CAMPO SANITARIO
  • Azione sul territorio: visite mediche e campagne di informazione nei villaggi, lavoro sul campo per il contenimento del tifo.
  • Azione negli Ospedali di Zinvié e Zagnanado: prosecuzione delle attività di chirurgia generale e chirurgia oculistica, (previste tre missioni con équipes multiple di 15/20 professionisti entro il dicembre 2014) con sempre maggiori dotazioni strumentali: in particolare, fornitura di un secondo respiratore e di un ecografo all’Ospedale Gbemontin di Zagnanado, di un microscopio operatorio, di un facoemulsificatore e di una attrezzatura completa per diagnostica oculistica all’Ospedale La Croix di Zinvié.
  • Prosieguo nella applicazione della Convenzione tra l’Università Federico II di Napoli e quella di Abomey-Calavi, in particolare potenziando i due progetti principali sulla nutrizione parenterale e sulla prevenzione e cura del gozzo tiroideo endemico.
  • Finanziamento (già deliberato) per il completo rifacimento dell’intera rete elettrica dell’Ospedale di Zinvié, vecchio di quasi 40 anni ed in totale obsolescenza.
  • Liberalità di sostegno per i pazienti totalmente privi di risorse e pertanto esclusi dalle possibilità di cura.
PROGETTO CANCRO

in costruzione

PROGETTI IN CAMPO SOCIALE
Sviluppo del partenariato con la cooperativa di risicoltori APRAL di Zinviè.
E’ stato avviato il monitoraggio delle attività oggetto del protocollo sottoscritto dai volontari della nostra associazione con l’Association des Producteurs de Riz de l’Atlantique e du Littoral "APRAL" - Arrondissement de Zinviè e le Associazioni Slow Food di Benevento e di Cotonou, per la messa in coltura di tre ettari di terreno destinato alla risicoltura. Questo, riguardo alla realizzazione delle opere di arginatura, livellamento, attrezzatura del terreno ed a provvedere alla raccolta del riso con cadenza semestrale.
I soci agricoltori si sono impegnati a rendicontare dettagliatamente sulle due raccolte di riso, sulla vendita della produzione e sul monitoraggio dei problemi che si potranno verificare nel corso della coltivazione del riso, nel rispetto dell’ambiente e con l’adozione del sistema "rotazione agraria", secondo la necessità e l’impiego delle essenze vegetali della biodiversità locale.
Sarà valutata la possibilità di implementare un sub-progetto per l’utilizzo della paglia di riso, come scarto di produzione a disponibilità crescente per effetto dell’incremento di produzione, per implementare l’allevamento della capra nana africana (o della Somalia), che grazie alle sue caratteristiche del rumine può avere una razione alimentare costituita in prevalenza da essenze legnose, quali alberi e arbusti, e dei foraggi ricchi in fibra o poveri in azoto.
Sostegno alle scuole pubbliche di Zinvié
Vi è la richiesta da parte della scuola elementare del villaggio di Koné (Zinvié), che ospita circa 500 alunni delle elementari, di recintare l’area della scuola, attraversata pericolosamente da un traffico veicolare crescente con grave rischio dei circa 500 bambini che la frequentano.
E’ inoltre stato richiesto di sostenere la scuola mediante il restauro ed il rifacimento del tetto di alcune aule scoperchiate recentemente da un fortunale. Gli alunni frequentano attualmente in aule con pareti di canne e tetti di lamiera in condizioni di grande precarietà, cui la scuola non è in grado di fare fronte con i propri mezzi economici.
Scuola di Yeviè
in costruzione....
Microcredito
in costruzione...
Sostegno all’orfanotrofio "EXODOUS HOUSE" Di Pahou
Oltre a continuare ad approvvigionare dei viveri di prima necessità l’orfanatrofio, i progetti di sostegno più immediati prevedono:
• Il completamento del risanamento della struttura attualmente in uso;
• L’allestimento di un nuovo padiglione per ospitare gli orfani divenuti adulti. Per tale iniziativa da parte del consiglio direttivo ha assunto l’impegno ad intitolarlo al piccolo Aurelio di Campoli Monte Taburno, scomparso recentemente per un tragico incidente, i cui genitori hanno devoluto nostra associazione la somma di danaro che i loro amici avevano raccolto per sostenerne l’impegno nel corso della sua breve degenza in ospedale e purtroppo rivelatisi inutile. I genitori sono oggi nostri soci;
• Fornire all’orfanatrofio un arredo minimamente decente.
Sostegno all’orfanotrofio di Torì
in costruzione...
Revisione dell’unico pozzo che serve il villaggio di Koné (Zinvié)
Konè è un misero villaggio rurale, alla periferia di Zinviè, la cui popolazione di circa 500 abitanti ha come unica fonte di approvvigionamento idrico un pozzo non impermeabilizzato.
Quando piove le acque si intorbidano grossolanamente, a denotare un inquinamento grossolano e pericoloso. Da parte dei nostri contatti locali, in mancanza di un possibile intervento pubblico, è stato richiesto di provvedere alla impermeabilizzazione.
PROGETTI PER LA FORMAZIONE

Nell’ambito della convenzione tra Atenei, riconfermata anche per il 2015, e degli accordi di cooperazione bilaterale stipulati tra la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Federico II e la Facultè de Sciences de la Santé dell’Università di Abomey-Calavì e tra il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali della Federico II e la Faculté de Sciences Agronomiques dell’Università di Abomey-Calavìso sono previsti i seguenti progetti:
Nell’ambito della collaborazione pedagogica, volta a fornire migliori strumenti conoscitivi è già programmato un ciclo di lezioni nella sede di Abomey-Calavì: la chirurgia laparoscopica sarà oggetto di 5 incontri tenuti da Umberto Bracale, mentre la chirurgia dei trapianti renali sarà illustrata da Marcello Caggiano in altrettante lezioni.
Un primo progetto, per il quale è stata fatta richiesta nel 2013 ed è stato approvato un contributo per la mobilità di ricercatori/docenti sull’accordo internazionale tra Atenei, riguarda l’introduzione del bufalo domestico in Bénin come risorsa di proteine animali, che si ritiene possa avere un impatto socio-economico molto rilevante. L’attività formativa è già iniziata nel 2011 e proseguita nel 2012 grazie alle lezioni di Bianca Gasparrini sull’allevamento del bufalo.

 
Associazione Sorridi Konou Konou Africa ONLUS - Codice Fiscale 95180600637
mailtwitterfacebook